Isamu Noguchi

CREAZIONI

a partire da €0

BIOGRAFIA

Noguchi Isamu (1904-1988) Figlio di un poeta giapponese e di una scrittrice americana, cominciò a 13 anni ad apprendere l’arte dell’ebanisteria in Giappone per poi studiare medicina. Solo a 18 anni iniziò ad interessarsi alla scultura.

Le sue prime sculture, per lo più in metallo, nascono da forme pure e semplificate, sensibili all’esempio di Brancusi per il quale fece da assistente per due anni. Durante la guerra allargò il campo delle proprie ricerche, introducendo nelle sculture altri materiali come il legno, l’osso e la pietra. Trascorse la maggior parte della sua vita a New York ma la contaminazione con il Giappone gli permise di disegnare la Radio-Nurse in bachelite per Zenith Radio Co. la cui forma ricorda la maschera dei guerrieri giapponesi. Due anni dopo progettò uno scultoreo tavolo per il presidente del Museum of Modern Art di New York.

Creò inoltre vetri per Steuben e mobili per Herman Miller e Knoll,tra cui il tavolo da caffe’ IN 50, il divano IN 70 e i tavoli , sgabelli e sgabello a dondolo IN 22.

All’inizio degli anni ’40 ideò e sculture di luce LUNAR di carta e disegnò un gran numero di lampade AKARI che riportarono in auge l’antica arte giapponese di ricavare la carta dalla corteccia del gelso. Scultore tra i più eminenti del XX secolo, Noguchi ha tentato di trasfondere alcune caratteristiche della sua scultura nella vita quotidiana attraverso design organici visivamente seducenti, prodotti industrialmente .

WhatsApp chat Contattaci con WhatsApp