Arne Jacobsen

CREAZIONI

a partire da €1073
a partire da €951
a partire da €816
a partire da €627
a partire da €408

BIOGRAFIA

Jacobsen Arne (Copenaghen,1902-1971). Grande Architetto danese studiò all’Accademia d’arte di Copenaghen; durante gli anni di studio visitò l’Italia e la Franciae lavorò nello studio di Thorkel Hjejle e Niels Rosenkjaer. Nel 1927 costruì con F. Lassen una “casa del futuro”, premiata in un’esposizione all’Akademisk Arkitektforening; in seguito alternò costruzioni di spirito tradizionale (casa Steensen) ad altre di stretta osservanza razionalista (casa Rothenborg), finché, nel 1934, realizzò il complesso “Bellavista”, di sorprendente originalità. Sotto l’influsso di G. Asplund, progettò nel 1939, con E. Moller, il municipio di Aarhus; costruì poi il municipio di Sollerod, terminato nel 1942, l’opera più equilibrata della sua attività. Dopo la seconda guerra mondiale Jacobsen ha affermato definitivamente la sua posizione di preminenza tra gli architetti danesi, in un delicato e raro incontro fra le esigenze di una società altamente industriale e l’istanza sentimentale che lo spinge verso la tradizione artigiana. Ultima opera, progettata nel 1971 ed ultimata dopo la sua morte, è l’ambasciata danese a Londra. Jacobsen ha ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui il Grand prix d’architecture e d’art della rivista Architecture d’aujourd’hui (1961), la medaglia d’oro dell’Accademia serba delle scienze e delle arti di Belgrado (1965), la laurea honoris causa a Oxford (1966), il premio dell’Accademia d’arte di Amburgo(1969)e il Wood Prize di Copenaghen (1970).

WhatsApp chat Contattaci con WhatsApp